Unione del
Fossanese
Unione del
Fossanese
- - - - Immagine
Unione del
Fossanese  Provincia di Cuneo
L'Unione su link_facebook link_twitter link_youtube link_google link_rss
Stai navigando in : L'Unione > Il Consiglio
   Il Comune
Il Consiglio
Composizione, elezione e durata del Consiglio
Il Consiglio dell'Unione è l'espressione dei Comuni partecipanti per la gestione delle funzioni e dei servizi associati, determina l'indirizzo politico dell'Unione stessa ed esercita il controllo politico-amministrativo, adottando gli atti fondamentali previsti dalla legge per i Consigli Comunali. Il Consiglio è composto dal Sindaco; due consiglieri di maggioranza ed un consigliere di minoranza di ogni comune. Ciascun Consiglio Comunale provvede ad eleggere i rappresentanti a cui ha diritto tra i propri componenti con il sistema del voto limitato. I componenti il Consiglio restano in carica sino alla scadenza del loro mandato presso il Comune che li ha nominati, e comunque sino all'assunzione della carica da parte dei nuovi rappresentanti del Comune stesso.
Consiglieri
Per i Consiglieri che non intervengono alle sedute per un intero anno, senza giustificati motivi, il Presidente dell'Unione avvia, con la contestazione delle assenze, il procedimento di decadenza. Il Consigliere viene invitato a giustificare per iscritto le assenze entro il termine perentorio di 10 giorni dalla notifica della contestazione. Nella prima seduta successiva, il Consiglio valuta le giustificazioni addotte e, a maggioranza dei Consiglieri assegnati, decide se accoglierle o pronunciare la decadenza. Il silenzio mantenuto dal Consigliere sulla contestazione è equiparato alle assenze ingiustificate. Sono cause giustificative delle assenze: le malattie, i motivi inderogabili di lavoro, l'eccessiva distanza dalla sede dell'Unione per motivi contingenti, qualsiasi altra motivazione atta a dimostrare la inequivocabile volontà del Consigliere di portare a termine il mandato.
Competenze del Consiglio
Il Consiglio definisce l'indirizzo dell'Unione, esercita il controllo politico sull'amministrazione e la gestione, anche indiretta, dell'Unione stessa e adotta, per l'esercizio delle funzioni e servizi di propria competenza, gli atti attribuiti dalla legge ai Consigli Comunali. Nell'ambito dell'attività di indirizzo il Consiglio approva direttive generali, anche a conclusione di sessioni indette su particolari materie, in relazione alla propria attività istituzionale. Esso può impegnare la Giunta a riferire sull'attuazione di specifici atti di indirizzo.Il Consiglio, nella sua prima seduta, procede alla elezione del Presidente dell'Unione, da scegliersi tra i componenti Sindaci del consesso.Nella seduta successiva, da tenersi entro quarantacinque giorni, il Presidente, sentita la Giunta, presenta le linee programmatiche relative alle azioni ed ai progetti da realizzare nel corso del mandato. La convocazione della prima seduta del Consiglio è disposta dal Presidente uscente.
Adunanze
Il Presidente rappresenta, convoca e presiede il Consiglio e ne formula l'ordine del giorno. La convocazione può essere richiesta da uno dei Sindaci o da un quinto dei Consiglieri in carica, nel qual caso il Presidente è tenuto a riunire il Consiglio, in un termine non superiore a venti giorni, inserendo all'ordine del giorno le questioni richieste, purchè corredate da proposte di deliberazione.

Accedi all'area di Amministrazione Trasparente e consulta la documentazione ufficiale.

Componenti

Bene Vagienna

ambrogio claudio
Presidente

beccaria damiano
Consigliere di maggioranza

corrado mauro
Consigliere di maggioranza

vizio davide
Consigliere di minoranza


Genola

gastaldi flavio
Sindaco

origlia davide
Consigliere di maggioranza

piumatti giovanni
Consigliere di maggioranza

aimetta piermarco
Consigliere di minoranza


Salmour

sineo gian franco
Vice-Presidente

vigna roberto
Consigliere di maggioranza

vissio elena
Consigliere di maggioranza

olivero luca
Consigliere di maggioranza


Sant'Albano Stura

bozzano giorgio
Sindaco

calcagno antonio
Consigliere di maggioranza

chiaramello teresa
Consigliere di maggioranza

panero luigi
Consigliere di minoranza


Trinità

zucco ernesta
Sindaco

rovere fabrizio
Consigliere di maggioranza

ghiglione stefano
Consigliere di maggioranza

spertino sismia selvaggia
Consigliere di minoranza

Unione del Fossanese
Via Roma, 25 - 12040 Genola (CN)
Tel: 0172.60550
Fax: 0172.60557
Email: info@unionedelfossanese.cn.it
Partita IVA: 02980740043
Email: info@unionedelfossanese.cn.it
Per conoscere gli indirizzi Email di settore,
consultare la pagina UFFICI
Fatturazione Elettronica - Codice Ufficio: UFFXB2
Codice fiscale: 02980740043
Partita IVA: 02980740043
Conto Corrente Postale:
IBAN (per i vostri bonifici bancari):
IT 45 Z 06170 46320 000001552117
» Privacy » Note legali » Credits » Accessibilità

Accessibilità dei contenuti Web (WCAG) 2.0 (Level AA)    Licenza Creative Commons      eng fra esp deu ru chi ara

Realizzato con il CMS per siti accessibili e responsive cic

eng fra esp deu
ru chi ara por
Accessibilità dei contenuti Web (WCAG) 2.0 (Level AA)     Licenza Creative Commons

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento